Il Sufismo Sarah Arensi

“Io seguo la Via dell'amore,

Io sono ebbro d’Amore,quale mai sia la stradache prende la sua carovana: questo è mio credo e mia fede.”

I Sufi sono i Puri. Mistici ed ebbri d’Amore per l’Amato sono coloro che raggiungono l’estasi attraverso l’apertura e purificazione del cuore, uno stato di beatitudine e amore incondizionato per l’intero creato.

La loro essenza è gioia e purezza.

La purezza del cuore, e il raffinamento del diamante interiore nel centro nascosto del cuore. La purezza del cuore proviene da un cuore che si è liberato dal dolore provocato dal peso delle preoccupazioni mondane. Il modo per liberare il cuore e purificarlo attraverso l’energia dell’amore. La via d’amore dei Sufi conduce alla santità o illuminazione, saremo così estremamente umani nella nostra divinità.

La forza dell’amore brucia tutto il karma delle nostre vite e ci immerge nel dharma, questo processo avviene attraverso la resa totale dell’ego che svanisce dal nostro sistema, realizzando a pieno nel nostro cuore il matrimonio mistico e divino tra maschile e femminile, rendendoci esseri completi.

Rumi è stato il maestro Sufi per eccellenza. Fondò l'ordine Sufi dei Dervisci Rotanti. Secondo alcuni commentatori il Sufismo è al di là di una possibile analisi o esposizione diretta e può, di conseguenza, essere comunicato solo indirettamente attraverso la danza, la musica, le favole e le metafore. Tutti gli esseri sono in essenza Uno; che questa essenza è manifestata continuamente, e possiamo giungere alla realizzazione della divina conoscenza durante la vita umana.

I Dervisci Rotanti usano la danza e la musica come parte della loro devozione spirituale e come strumento per raggiungere il silenzio interiore, lo stato di meditazione in cui viene sperimentata la comunione con l'Amato. Molte delle poesie di Rumi parlano infatti di nostalgia e struggimento per l'unione con il divino Amato.

 

In amore con lui, la mia anima

Vive le più sottili delle passioni

Vive come uno zingaro

Ogni giorno una casa diversa

Ogni notte sotto le stelle.