Lo Yoga Sarah Arensi

Yoga significa Unione, l’unione della nostra volontà con la volontà dell’assoluto, del divino. Significa anche unione in perfetto equilibrio di tutte le componenti del nostro essere: corpo, mente, spirito.

Significa anche saper dirigere le energie del corpo, della mente e dell'anima e dello spirito al divino; significa inoltre disciplinare l'intelletto, la mente, le emozioni, la volontà; significa equilibrio dell'anima che rende capaci di guardare alla vita con equanimità in tutti i suoi aspetti.

“Quando i sensi si sono calmati, quando la mente riposa, quando l'intelletto non tentenna, allora, dice il saggio, il più alto stadio è raggiunto. Questo costante controllo dei sensi e della mente è stato definito Yoga. Chi raggiunge tale controllo è libero dalla delusione”. Kathopanisad

Lo Yoga è una via di liberazione della nostra anima che una volta conosciuto lo yoga è in totale unione con Dio, è pura coscienza. Quindi possiamo dire che yoga è uno stato dell’essere di totale armonia e unità, totalmente diverso per ognuno di noi in quanto esseri inimitabili e totalmente unici.

Cosi la parola Yoga racchiude l'aspirazione umana diretta al raggiungimento della pace interiore e della felicità.

Come dice Gérard Blitz: "Quando la mente è in pace lo stato di Yoga si produce".